E’ iniziato marzo ma il tempo, ancora invernale, suggerisce al nostro Chef una antica ricetta povera ma molto confortevole: lo Zimino di ceci , una zuppa di ceci ed erbette che ci riporta indietro nel tempo e riscalda queste giornate  ancora fredde.  Questa è la rivisitazione savonese di quella originale che invece è genovese.

In attesa della colorata primavera vi diamo la ricetta:

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400gr. di ceci secchi

1 carota

1 gamba di sedano

1 cipolla bionda

1 spicchio di aglio

300 gr di erbette

 

PREPARAZIONE

Mettete i ceci a bagno per 12 ore

Lessare i ceci in abbondante acqua  per almeno 2 ore, salate a fine cottura.

Pulite la la cipolla, l’aglio, il sedano e la carota, fatene un trito che rosolerete in un cucchiaio di olio extravergine di oliva della riviera di ponente.

Aggiungete le erbette lavate e tagliate a listarelle, rosolate bene e aggiungete i ceci scolati, fate insaporire,

Mettete un paio  di mestoli di brodo vegetale, aggiustate di sale e peperoncino, fate cuocere per 10 minuti.

Potete accompagnare  lo Zimino con dei crostoni di pane rustico tostato e a piacere cosparso di lardo aromatizzato alle erbe.

Senza il lardo  può trasformarsi in una ricetta per vegani.